Progetto
FONDAZIONI 4AFRICA SENEGAL

 
 
il progetto
 
 

progetto Senegal

profilo organizzazioni operanti in Senegal

profilo Senegal


RAPPORTO DI RICERCA 2011
Prodotti alimentari dal Senegal. Indagini di mercato e di fattibilità per la creazione di un canale commerciale della diaspora senegalese, con il coordinamento di Sebastiano Ceschi (CeSPI) e la collaborazione di Associazione Stretta di Mano e Cooperativa Chico Mendes

The Migration and Development Nexus: Reflections and Empirical Evidence from a Contested Social Field, by Sebastiano Ceschi and Petra Mezzetti
Paper presented at the 10th ESA Conference “Social Relations in Turbulent Times”, University of Geneva, 10th September, 2011

Involving the Diaspora through Co-participative Programs. The case of Fondazioni4Africa-Senegal, by Anna Ferro
Paper presented at the 16th International Metropolis Conference, Azzorre - 12-16 September, 2011


 
 
Nell'ambito del programma Fondazioni 4Africa il CeSPI ha realizzato una serie di richerche sulla tematica migrazioni e sviluppo. Qui si presentano tre executive summaries  su rimesse e microfinanza, capacity building di associazioni di migranti e consumo etnico e commercializzazione

(IT) - I migranti senegalesi in Italia e le possibilità di canalizzazione delle rimesse verso le mutuelles in Senegal”, Anna Ferro, Daniele Frigeri, Andrea Stocchiero

(FR) - Les émigrants sénégalais en Italie et les possibilités de canalisation des envois de fonds vers les mutuelles au Sénégal”, Anna Ferro, Daniele Frigeri, Andrea Stocchiero

(IT) - Indagine sui consumi della comunità senegalese in Italia e le potenzialità di commercializzazione dei prodotti tipici del Senegal, Sebastiano Ceschi

(FR) - Enquête sur les consommations de la communauté sénégalaise en Italie et le potentiel de commercialisation des produits typiques du Sénégal, Sebastiano Ceschi

(IT) - L’associazionismo senegalese in Italia: bisogni formativi ed esperienze di capacity-bulding, Petra Mezzetti

(FR) - L'associationnisme sénégalais en Italie: besoins formatifs et cas de renforcement des capacités, Petra Mezzetti