Categoria: 
Agenda & News

News: Il Kosovo rimanda ad aprile 2023 l’attuazione della norma sulla sostituzione delle targhe, ma i membri serbi delle istituzioni si dimettono per protesta

5 Novembre 2022

I membri del parlamento, della magistratura e della polizia di etnia serba in Kosovo si sono dimessi in atto di protesta all’attuazione della norma sulla sostituzione delle targhe – che obbliga i cittadini residente nei comuni autonomi del nord del Kosovo ad utilizzate targhe emesse dal governo centrale di Pristina.

La decisione è arrivata nonostante il 28 ottobre scorso,  il primo ministro kosovaro Albin Kurti avesse annunciato la posticipazione dell’attuazione della norma al  21 aprile 2023. L’attuazione, inizialmente prevista per il 1 agosto, è stata ripetutamente rimandata su richiesta della comunità internazionale, al fine di scongiurare eventuali tensioni tra i due paesi.