L’evoluzione delle ambizioni turche nel mediterraneo allargato, tra processi di normalizzazione, dossier energetico e rapporti con Mosca. Quale impatto nella partnership strategica con l’Italia?

Valeria Giannotta
Finanziato dal MAECI ex art. 23-bis
Status: 
Open
Date: 
2022

Il progetto mira a fornire una fotografia delle dinamiche e dell’impatto del posizionamento turco-russo nel Mediterraneo allargato e nei teatri di crisi con l’obiettivo di proporre linee di azioni utili ai policy makers italiani, con particolare attenzione alla questione dell’approvvigionamento energetico.

Realizzato in collaborazione con l’Università Halıç di Istanul il progetto prevede la realizzazione di 3 tavole rotonde - in formato ibrido e a porte chiuse – in cui saranno coinvolti esperti del settore e delle istituzioni turche ed italiane sui seguenti focus:

a) rapporti Turchia Russia alla luce della guerra in Ucraina;

b) processi di normalizzazione promossi dalla Turchia nella regione e sull’effetto riflesso nei rapporti con i grandi player internazionali (Russia, USA),

c) la partita del gas nel Mediterraneo orientale e i rapporti di Ankara con Europa, Italia e Russia