Interventi di lotta alla povertà educativa

Progetti di lotta alla povertà educativa - Fondazione Con i bambini

Periodo 2018-2023

Il CeSPI è responsabile della valutazione di impatto di tre interventi di lotta alla povertà educativa.

  • Progetto Classe fuori Classe – Bando Adolescenti (2019-2021): progetto triennale realizzato a Potenza e provincia, con capofila APPSTART onlus, mirato a contrastare la povertà educativa e la dispersione scolastica potenziando i servizi socio-educativi del territorio con la creazione di 2 presidi educativi integrati.
  • Progetto "Officina Educativa" (2018-2020): progetto triennale realizzato a San Salvo, con capofila Associazione di Promozione Sociale Orchestra Giovanile Musica In Crescendo, finalizzato a creare un presidio ad alta densità educativa per offrire ai ragazzi uno spazio dedicato che offra opportunità di crescita e sviluppo, per sperimentare e sviluppare i loro talenti.
  • Progetto ‘Gaia’ - Bando Adolescenti (2019-2021): progetto triennale realizzato a Potenza e provincia, con capofila CeStRiM - Centro Studi e ricerche sulle realtà meridionali, finalizzato a migliorare le competenze STEM e la padronanza delle lingue italiana ed inglese dei beneficiari grazie ad attività extrascolastiche che prevedano la partecipazione attiva dei genitori.
  • Progetto Uno e sette - Bando Un passo avanti (2020-2023): il progetto triennale con capofila C.S. Cooperazione e Solidarietà  Consorzio Cooperative Sociali intende intervenire nei Comuni più piccoli e periferici della Provincia di Potenza, a rischio spopolamento, nei quali sono state istituite le pluriclassi, etichettate e vissute come una modalità scolastica di categoria minore, svantaggiata e deprivante. Obiettivo è quello di trasformare gli elementi considerati di svantaggio di queste piccole comunità in leve di innovazione e di qualità socio-educativa e didattica attraverso il rilancio della ricerca educativa e la sperimentazione di percorsi che a partire dalla scuola come centro e laboratorio sperimentale si irradi in tutta la Comunità valorizzando gli aspetti percepiti come negativi e deprivanti e trasformarli in elementi di innovazione ed eccellenza.Progetto Uno e sette 2018-PAS-00932 – Bando Un passo avanti (2020-2023): il progetto triennale con capofila C.S. Cooperazione e Solidarietà  Consorzio Cooperative Sociali intende intervenire nei Comuni più piccoli e periferici della Provincia di Potenza, a rischio spopolamento, nei quali sono state istituite le pluriclassi, etichettate e vissute come una modalità scolastica di categoria minore, svantaggiata e deprivante. Obiettivo è quello di trasformare gli elementi considerati di svantaggio di queste piccole comunità in leve di innovazione e di qualità socio-educativa e didattica attraverso il rilancio della ricerca educativa e la sperimentazione di percorsi che a partire dalla scuola come centro e laboratorio sperimentale si irradi in tutta la Comunità valorizzando gli aspetti percepiti come negativi e deprivanti e trasformarli in elementi di innovazione ed eccellenza.

La valutazione di impatto si realizzerà in 5 fasi.

  1. Fase preliminare: costituzione del Gruppo di Pilotaggio e condivisione della metodologia, definizione partecipata del disegno di valutazione e del piano di lavoro, mappatura di basi dati disponibili, predisposizione questionari.
  2. Raccolta dati base line.
  3. Raccolta dati impatto a due anni dalla conclusione del progetto.
  4. Analisi dati su fatti e percezioni con approccio controfattuale.
  5. Stesura rapporto finale.