Studio sugli Studenti Ucraini Titolari di Protezione Temporanea in Italia (U3S)

Daniele Frigeri
Stato: 
Aperto
Data: 
2023

Il progetto prevede la realizzazione da parte del CeSPI di un’ampia indagine basata su circa 4500 interviste rivolte a giovani studenti ucraini, giunti in Italia dopo l’inizio della guerra, e ai loro genitori/tutori. Le interviste verranno realizzate da squadre qualificate di intervistatori utilizzando principalmente metodologia CAPI, all’interno di un campione di 1.500 scuole in 12 regioni italiane. L’indagine sarà effettuata utilizzando un questionario articolato con l’obiettivo di identificare i fattori che possano prevenire o ridurre le perdite di competenze scolastiche e di capacità relazionali durante episodi di migrazione forzata tra popolazioni estremamente vulnerabili come i bambini e i giovani rifugiati. Lo studio ha due scopi principali: (i) una migliore comprensione delle diverse dimensioni del capitale umano degli studenti ucraini, per la progettazione di possibili interventi da parte delle istituzioni italiane, e (ii) stabilire una base di riferimento di alta qualità per monitorare nel tempo la popolazione di interesse al fine di misurare l’impatto a lungo termine di tali interventi.