Congresso

Ciudades Fronterizas de América Latina y El Caribe

da 17 Luglio 2019, 09:00 a 19 Luglio 2019, 17:00
Ciudad Juarez (Chihuahua - Messico)

Dal 17 al 19 luglio 2019 si svolgerà tra Ciudad Juarez (Chihuahua,Messico)  il terzo Congresso delle Città di Frontiera dell’America Latina e dei Caraibi promosso dall’Organizzazione Latinoamericana e Caraibica delle Città Frontaliere OLACCIF, dall’Amministrazione municipale di Ciudad Juárez e dalla Facoltà Latinoamericana di Scienze Sociali FLACSO, sede Ecuador.

Il Congresso costituisce un’occasione di interscambio e riflessione sulle tematiche che caratterizzano le regioni di frontiera, con l’obiettivo di individuare strategie, politiche e pratiche che  permettano di rafforzare la capacità delle amministrazioni locali latinoamericane e caraibiche nel promuovere lo sviluppo integrato dei territori di frontiera.

Il CeSPI, invitato dagli organizzatori a prendere parte all’iniziativa, sarà presente con un intervento di Dario Conato, coordinatore dell’Area America Latina dell’istituto, che trattera il tema “Frontiere che scompaiono e nuovi ‘muri flessibili’ nell’Europa di Schengen”. Dopo un’analisi delle reazioni dei paesi europei ai flussi di migranti e richiedenti asilo e del loro impatto sulla gestione delle frontiere interne dello spazio Schengen, l’intervento presenterà il caso della frontiera Ventimiglia-Mentone. Si tratta di temi e casi di studio che rivestono un particolare interesse per i paesi dell’America Latina e dei Caraibi: i flussi migratori in uscita e in entrata in quell'area stanno infatti assumendo dimensioni inedite e pongono oggi nuove sfide di natura sociale, politica, economica e garantendo il rispetto dei diritti umani.